Dott. Simone Introini

Anestesista Corbetta

Foto Simone

CURRICULUM 

  • Dal 01 Dicembre 2019 Dirigente Medico presso ASST Pavia.
  • Dal 10 Ottobre 2005 al 30 Novembre 2019 servizio come Dirigente Medico presso l’ U.O. di Anestesia dell’ Ospedale “ C. Cantù “ di Abbiategrasso  ( MI ) , dell’ ASST Ovest Milanese , incarico di Alta Specializzazione ina “ Terapia del dolore post operatorio e tecniche di anestesia periferica “.
  • Dal 15 Settembre 2003 al 09 Ottobre 2005 servizio come Dirigente Medico presso l’ U.O. di Anestesia e Rianimazione dell’ Ospedale “ G. Fornaroli “ di Magenta ( MI ) , dell’ ASST Ovest Milanese ( già AO Ospedale Civile di Legnano ).
  • Dal 01 Settembre 1999 al 14 Settembre 2003 servizio come Dirigente Medico presso il Servizio di Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva dell’ Ospedale“ Vallecamonica” di Esine ( BS ).
  • Da Marzo 1999 ad Agosto 1999 servizio in qualità di Medico Specializzando in Anestesia e Rianimazione presso il reparto di Anestesia e Rianimazione pediatrica dell’ Ospedale “ Umberto I° “ di Brescia, nell’ Ambito della Scuola di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione dell’ Università degli Studi di Brescia.
  • Dal 18 Agosto 1997 al 02 Febbraio 1999 servizio in qualità di Dirigente Medico di I° livello presso il Servizio di Anestesia e Rianimazione dell’ Ospedale “ L. Sacco “ di Milano.

TITOLI DI STUDIO

  • Diploma di Maturità Classica conseguito nell’ anno 1990 presso il Ginnasio Liceo Classico “C. Rebora “  di Magenta ( MI ).
  • Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita il 16.10.1996 presso l’ Università degli Studi di Milano.
  • Abilitazione all’esercizio professionale conseguita nella prima sessione dell’ anno 1997 (Maggio).
  • Diploma di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione (indirizzo Terapia Intensiva)  conseguito il 14 . 11. 2002 presso l’ Università degli Studi di Brescia.
  • Diploma quadriennale post – universitario di Medicina ad Indirizzo Estetico conseguito nella sessione di Luglio 2010 presso la Scuola di Medicina ad Indirizzo Estetico Agorà di Milano.

ORARI DI RICEVIMENTO

Venerdi dalle 16 alle 19 previa prenotazione CUP ASST PAVIA . Tel. 3926615557

PUBBLICAZIONI E ARTICOLI

Poster / Abstract  “1 year follow up after major amputation in diabeticpatients in an italiandiabeticfoot center“ . 3rd Conference of Association on DiabeticSurgeons. Venice, Italy 09 -11 / 11 / 2017.

Abstract  “Riduzione del dosaggio di anestetico locale nei blocchi periferici nel paziente diabetico neuropatico“ . Atti SMART 2010 Milano.

Poster / Abstract  “Blocco del plesso brachiale per via posteriore sec. Rizzi – Linderberg. Esperienza locale “ . Atti SMART 2009 Milano.

Abstract  “Blocco sciatico – popliteo e ventilazione non invasiva in pazienti critici nella chirurgia del piede diabetico“.  Atti  International meeting Anaesthesia for Orthopaedic and Trauma Surgery. Milano 2006.

Abstract  “Ventilazioni non invasive nella gestione perioperatoria dell’ insufficienza respiratoria acuta“. Atti SMART 2006 Milano.

Case report  “Sindrome di Brown – Vialetto – Van Laere“  . Minerva Anestesiol. 2003 Gen – Feb  ; 69 ( 1- 2 ) : 75 – 9.

Abstract  “Valutazione e primo soccorso al traumatizzato cranio – vertebrale “ . Atti del Convegno  £ Il trauma cranio – vertebrale: dall’evento acuto sulla strada al ritorno alla vita. Partinico (PA) 02.03.2002.

Chi è l’anestesista

 L’ Anestesiologia è una branca della medicina relativamente giovane, i primi primariati in Italia risalgono alla seconda metà del XX secolo. In Italia, come in molti paesi del mondo, la Specializzazione accademica, che dura 5 anni dopo la Laurea in Medicina e Chirurgia,  è chiamata Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva, così come lo Specialista è denominato Anestesista Rianimatore. Di cosa si occupa l’ Anestesista moderno ? Innanzi tutto della Medicina Perioperatoria, cioè dei quella branca della moderna medicina, ormai multidiscipilnare, che prepara il malato ad un intervento chirurgico od a una procedura diagnostica e lo segue per tutto il percorso fino alla dimissione ed oltre. L’ Anestesista sorveglia  e mantiene le funzioni vitali durante l’ atto chirurgico ed è garante della sicurezza del percorso clinico. Quindi  l’ Anestesista Rianimatore gestisce i  reparti di Terapia Intensiva o Rianimazione , dove vengono ricoverati i malati critici che necessitano di un supporto completo delle funzioni vitali, dopo un evento critico o traumatico pericolosi per la vita. Altro campo importante dove opera questo specialista è la Terapia del Dolore , per la diagnosi ed il trattamento delle principali sindromi dolorose acute e croniche ( mal di schiena per esempio ) , in stretta collaborazione con numerosi altri specialisti. Sulle automedicalizzate e sull’ elisoccorso ci sono specialisti in Anestesia e Rianimazione, così come nei reparti ospedalieri ed in Pronto Soccorso,  laddove ci sia necessità di interventi di rianimazione. Questo specialista si occupa anche del trasporto di malati critici da un ospedale all’ altro e lavora, insieme ad altri specialisti, nelle unità di Medicina Palliativa.


^