Dott. Giovanni Babini – podologo

 podologo corbetta

Podologo Corbetta

CURRICULUM 

  • Da novembre 2006 – a maggio 2013 come podologo libero professionista presso lo “Studio Podologico” di Novate Milanese
  • Da Ottobre 2009 come podologo dipendente presso l’Istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone e filiali
  • Da Febbraio 2012 come podologo libero professionista presso la RSA Bernardelli della Clinica San Carlo di Paderno Dugnano
  • Da Maggio 2012 come podologo libero professionista presso la Cooperativa G. Moscati di Buccinasco
  • Da Settembre 2012 come consulente libero professionista per la Dr. Scholl di Milano
  • Da Gennaio 2014 come podologo libero professionista presso gli studi medici del comune di Corbetta in via Villoresi 45
  • Da Marzo 2015 come consulente libero professionista per la Nike attraverso la società Inventa CPM S.r.l.
  • Da Aprile 2015 come podologo libero professionista presso Fisiomed Center S.r.l. di Cormano

 

TITOLI DI STUDIO

  • Laurea in podologia con 110/110 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano
  • Master di I livello in Posturologia Clinica presso l’università di Pisa
  • Regolarmente iscritto all’albo professionale dei podologi.

 

ORARI DI RICEVIMENTO

Giovedì dalle 14 alle 19 Tel: 339 6595338

 

PUBBLICAZIONI E ARTICOLI

SITO PERSONALE

Chi è il podologo

Il podologo è un operatore sanitario ed esclusivamente se in possesso del diploma universitario abilitante può trattare direttamente, dopo esame obiettivo del piede, con metodi incruenti, ortesici e idromassoterapici, le callosità, le unghie ipertrofiche, deformi e incarnite, nonché il piede doloroso. Su prescrizione medica, il podologo previene e svolge la medicazione delle ulcerazioni delle verruche del piede e assiste, anche ai fini dell’educazione sanitaria, i soggetti portatori di malattie a rischio. Inoltre il podologo ha il compito di individuare e segnalare al medico competente le sospette condizioni patologiche che richiedono un approfondimento diagnostico o un intervento terapeutico. Infine il podologo deve svolgere la sua attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private.


^